Rapini Andrea


Atleta, allenatore e dirigente della sezione Pallacanestro. Ala-guardia di 1,95, nato a Bologna nel 1957, figlio di Luigi, grande campione della Virtus Bologna del dopoguerra e 33 volte nazionale. Dopo varie esperienze con i giovani della Virtus, la Castiglione Ducati, Forze Armate, Italcable Perugia e Imola, giunge alla Lazio nel 1983 dopo essersi sposato con una ragazza conosciuta ad Anguillara durante il servizio militare. Inizia così un lunghissimo legame con la società biancoceleste che durerà per oltre quindici anni. Prima giocatore di buon rendimento, quindi brillante coach per divenire nel 2000 presidente della sezione.