Mimun Clemente


Clemente Mimun


Dirigente. Giornalista, nato a Roma il 9 agosto 1953. Prima di iscriversi all’albo dei giornalisti, ha iniziato la sua carriera come fattorino dell'agenzia ASCA. Nel 1983 è entrato in RAI, al Tg1, con l'incarico di redattore ordinario. Molto presto è divenuto giornalista parlamentare e poi caposervizio agli interni. Una successiva promozione lo porta a capo della redazione degli speciali. Nel 1991 passa alla Fininvest e nel 1992 fonda insieme ad altri giornalisti il Tg5, del quale diviene vicedirettore. Nel 1994 torna in Rai, inizialmente come direttore del Tg2 e successivamente come direttore del Tg1. Resta in carica fino al 2006. In quello stesso anno conduce anche la rubrica di approfondimento politico DopoTg1. Dal 2006 al 2007 è stato direttore di Rai Parlamento. Successivamente fa ritorno al Tg5 in qualità di direttore. E' autore di un libro di buon successo dal titolo Ho visto cose... edito da Mondadori.

Appassionato tifoso biancoceleste, nel 1998 e 1999 è stato Consigliere di amministrazione della Società sotto la presidenza di Sergio Cragnotti.