Gioia Alessandro


Alessandro Gioia

Nato a Roma il 30 novembre 1926. Responsabile sotto la presidenza Zenobi del campo sportivo Rondinella iniziò ad interessarsi delle giovanili della Lazio. Dotato di grande competenza tecnica, impostò il lavoro basandosi su un'organizzazione capillare di ricerca di nuovi talenti tramite numerose leve. La Lazio giovanile, in particolare negli anni '60, vinse numerosi titoli e tornei e risultò tra le migliori società italiane a livello dei vivai. Molto fruttifera fu la sua collaborazione con il tecnico Flamini e l'altro dirigente del settore Alberto De Rosa. Con la presidenza Chinaglia assunse negli anni Ottanta l'incarico di Segretario del settore giovanile.





Torna ad inizio pagina