Ercolani Mario


Ercolani.jpg

Attaccante. Nato a Roma nel 1913, deceduto nel 2008. Fa parte della squadra giovanile che vince il Campionato Ragazzi 1929/30. Nell'agosto del 1932 fu messo in lista di trasferimento. Militò successivamente nella Spes di Roma. Nei campionati universitari giocava nella squadra dei Commerciali e aveva come compagno di squadra Umberto Lenzini, presidente della Lazio negli anni 60 e 70. Entrato nella Banca D'Italia, nel 1976 ne diventa il Direttore Generale, carica mantenuta per due anni. Negli anni 90 è consigliere di amministrazione del Banco Roma. L'ex direttore generale della Banca d'Italia siede tra l'altro nei consigli della Cassa di Roma (della quale è anche uno dei 175 soci), del Banco di Santo Spirito e della Sipab, la società di nuova costituzione alla quale fa capo il controllo delle tre aziende bancarie, e in cui fa parte del comitato esecutivo. Inoltre nell'Imi è consigliere sostituto del presidente ed è vicepresidente dell'Ina. Ercolani è legato da una stretta amicizia a Cesare Geronzi, amministratore delegato della Sipab, dai tempi in cui lavoravano entrambi all'Istituto di emissione. Una delle figlie Iaia, è stata azzurra di sci negli anni 70.