Arimondi Nicolò


Il Colonello Arimondi con la nipote durante una licenza durante la Prima Guerra Mondiale

Dirigente. Nato a Chiusa Pesio (Cuneo) nel 1867 e deceduto nel 1935. Il capitano Arimondi del I° granatieri di Sardegna, già Medaglia di Bronzo al V.M., fu eletto segretario della Sezione Istruzione pre-militare nell'Assemblea Generale del febbraio 1913. Fu promosso Colonnello durante la grande guerra. A Padova è intitolata a lui una strada.