Anderson Djavan Lorenzo


Djavan Anderson con la maglia della Lazio

Difensore. Nato ad Amsterdam (Olanda) il 21 aprile 1995. Di nazionalità olandese e origini giamaicane. Inizia nel 2010 nelle giovanili dell'AFC di Amsterdam. Nella stagione successiva passa alla squadra Under 17 dell'Ajax per poi essere schierato nella stagione 2012/13 in quella Under 19. Il 1 luglio 2014 viene ceduto all'AZ Alkmaar. Con la squadra biancorossa gioca una stagione per poi passare alla SC Cambuur di Leeuwarden, dove resta per due campionati. Il 1 luglio 2017, in regime di svincolo, firma un accordo triennale con il Bari. Il fallimento della società pugliese nel 2018, determina lo svincolo di tutti i suoi tesserati. La Lazio lo acquisisce il 3 agosto 2018 e lo convoca per la seconda fase del ritiro estivo a Marienfeld. Il 16 agosto 2018 viene girato in prestito alla Salernitana. Nell'estate 2019 torna alla Lazio e viene impiegato come fuori quota nella squadra Primavera, pur facendo parte della rosa di prima squadra. Successivamente viene reintegrato in Prima Squadra ed esordisce in occasione dell'incontro di Coppa Italia, Lazio-Cremonese 4-0 del 14 gennaio 2020, subentrando nel secondo tempo a Luiz Felipe. L'esordio in Campionato avviene il 27 giugno 2020 quando, in Lazio-Fiorentina 2-1, entra in campo al 90' per giocare i minuti di recupero, al posto di Luis Alberto.

Pur giocando prevalentemente nella fascia difensiva di destra, può giostrare anche in posizione di centrocampista di fascia e addirittura posizionarsi al centro.

Ha giocato diverse partite nelle Nazionali Under 17 e Under 19 dell'Olanda.

E' alto m 1,75 per un peso di 70 kg. E' un destro naturale. Molto dinamico, duro nei contrasti, tecnicamente preparato, è stato inserito tra i quattro migliori difensori del campionato 2017/18 di Serie B.

E' un ottimo pianista. (Vedi: https://www.lazionews24.com/djavan-anderson-talento-performance-borussia-lazio-video/)





Torna ad inizio pagina