Domenica 23 novembre 1919 - Roma, campo di Lungotevere Flaminio - Pro Roma-Lazio 2-2


Stagione

Turno successivo

23 novembre 1919 - Campionato Nazionale Girone Laziale - I giornata

PRO ROMA: Vittori, Mattei, Zama, Mariani, Parboni, Muzzi, Perroni, Marchettini, Monti, Zarli, Mazzarino.

LAZIO: Bernardini, Maranghi, Saraceni (I), Orazi (I), Fioranti, Faccani, Varini, Raffo, Consiglio, Bona, Cella (I).

Arbitro: sig. Caroncino (Roma).

Marcatori: nel primo tempo 30' Marchettini; nel secondo tempo 26' Cella (I), 33' Varini, 43' Monti.

Note:

Spettatori: pubblico numeroso.

Il gioco si sposta continuamente da un'area all'altra con estrema velocità, ma con una lieve prevalenza della Pro Roma che, infatti, si vede premiata da un bel goal di Marchettini che sfrutta un cross dalla sinistra. La ripresa si apre con una maggiore spinta laziale, favorita anche da alcuni spostamenti operati dal tecnico Baccani, cui fanno riscontro le contromosse tattiche della Pro Roma, che però non hanno effetti positivi. Al 25' Varini riceve la sfera da Fioranti e fugge veloce sulla fascia; giunto sul fondo crossa sui piedi dell'accorrente Cella che mette in rete di precisione. La Lazio insiste e al 33' l'azione vede invertire i protagonisti ma non il risultato, perché è Cella che crossa per Varini che batte Vittori. Il match sembra chiuso, ma a tre minuti dalla fine Monti sorprende la difesa laziale e sigla la rete del pareggio.



Turno successivo >> Stagione Torna ad inizio pagina